Under 18: Bergamo – Parabiago – 17.02.2019

Una domenica da dimenticare: a due settimane di distanza dal match che ha visto in campo quella che è stata definita “la più bella partita della stagione”, il Parabiago incassa una sconfitta che brucia.

Forse appagati dal risultato precedente, forse privi della stessa determinazione e complice la voglia di fare bene del Bergamo che ha giocato un’ottima partita. Gli equilibri tra le squadre sono rimasti abbastanza bilanciati fino a metà del secondo tempo quando il punteggio segnava un 10 a 15 a favore dei bergamaschi, ma i tracollo dei minuti successivi ha portato a chiudere con il risultato netto di 10 a 35 a favore degli ospiti.

Un gioco sterile, che non è mai andato oltre la terza fase per errori individuali e di scelte, aggravato da una mancanza della giusta attitudine”, lapidario il commento del coach Malossi che però non si arrende e butta già le basi per il lavoro da mettere in campo in vista della prossima partita con il Monza.