Un Torneo che Vale… Per Vale!

È stata davvero una bella giornata ieri al Red&Blue Stadium.
Una festa di rugby dedicata a Valerio Antonioni, il nostro Vale, che ha visto scendere in campo circa 160 ragazzi Under 14 per Un Torneo che Vale e una partitella a Rugby Touch tra i suoi amici, compagni di squadra e ragazzi cresciuti ed allenati da lui.
Un torneo dei ragazzi Under 14 splendido, giocato con lealtà, correttezza e tanto rispetto nel vero spirito del rugby, che ha visto scendere in campo le due squadre di Parabiago, Varese, Tradate, Monza, Lecco, Milano Sud e Oggiono. Due gironi da 4 squadre che si sono confrontate in partite da 15’, con a seguire la fase finale: una classifica che alla fine ha visto Rugby Parabiago, Varese e Lecco aggiudicarsi i primi tre posti, premiate da Cecilia, la moglie di Valerio.

Una giornata proseguita con una partitella a Rugby Touch che ha visto scendere in campo tanti amici e tanti sorrisi di ex ragazzi, ora uomini, che con Valerio hanno condiviso tanto e sul suo campo da gioco hanno voluto ricordarlo.

A bordo campo, impegnate nell’organizzazione di questo evento, tante persone che gli hanno voluto bene e che per Vale avranno sempre un pensiero.

“E’ davvero emozionante avervi qui per Valerio – ha dichiarato Marco Mainardi, amico e organizzatore del torneo, al momento della premiazione. Ringrazio tutti i Club partecipanti, i ragazzi scesi in campo, Cecilia e gli amici che per lui si sono riuniti e hanno giocato divertendosi come sempre faceva il Vale, che aveva sempre un sorriso per tutti. Giocare a rugby è stato il miglior modo per ricordarlo e averlo ancora qui con noi.”

Perché uno come il Vale… non si può dimenticare.

#alépara #chinonavanzaretrocede

GUARDA LE GALLERY DI FOTO!