U14F – Torneo di Cornaredo- 28.01.2018

Una fitta nebbia avvolge la trasferta delle nostre Mini Gallinelle che devono affrontare il concentramento di oggi in sette, senza alcun cambio a disposizione. Fortunatamente la peperoncina rossa Miriam, prestataci dall’ASR Milano, si unisce al gruppo anche oggi portando tanta grinta e fluidità al bel gioco delle nostre Gallinelle.
Le nostre beniamine sono chiamate a una prova di coraggio per affrontare tutte le partite senza cambi, parola d’ordine: resistere!!
Le prime tre sfide vedono le Gallinelle vincere prima con Cus Brescia, Raptors e Cus Milano, mettendo in pratica alla lettera tutto ciò che hanno imparato in allenamento: sostegno impeccabile, buoni passaggi, tanta concentrazione e ottimo lavoro di pulizia nelle ruck.
La stanchezza però prende un po’ il sopravvento durante la sfida sempre molto attesa e apprezzata con le pari età del Colorno che riescono a spuntarla per una sola meta di differenza. Il pubblico di entrambe le compagini ha davvero molto apprezzato il bel gioco messo in atto da entrambe le squadre e ricoperto le atlete di applausi sul finale.
Le piccole rossoblù sono poi state chiamate ad affrontare un ultimo sforzo per disputare la partita con Rovato che ha, nonostante fatica e acciacchi vari, decretato nuovamente una vittoria delle piccole parabiaghesi.
Ottima prestazione in generale delle nostre Galline del futuro che hanno messo in campo tanto cuore e tanta concentrazione rendendo il pubblico, ma soprattutto il coach Moreno, orgogliosi di questa giovane squadra. I progressi di queste ragazze si vedono domenica dopo domenica ma le nostre ragazze non si accontentano mai e continuano a dare il meglio di sé per crescere ancora e ancora e ancora…
Grandissime Gallinelle!
Alé Para
Altre foto in questa gallery: https://photos.app.goo.gl/bkhlxyUjBuWLF2ir2. Grazie Pino!