Sarà Ilaria Remonti il capitano del XV femminile

Sarà una guida giovanissima quella della prima squadra femminile: Ilaria Remonti, 18 anni compiuti a luglio, inizia una stagione nuova e sicuramente speciale. Uno dei capitani più giovani del Club e con un DNA rossoblù al 100%, grinta e attitudine. Sarà affiancata da due vice-capitani, Luna Belotti e Rosa Bettolatti.
È tempo di conoscere meglio Ilaria ed ecco qualche domanda a poca distanza dalla notizia della nomina!

Sei molto giovane e sei Capitano. Cosa di te ha portato secondo te a questa scelta? 

Credo che abbia influito il mio impegno e la mia costanza nell’essere sempre presente agli allenamenti. Voglio ringraziare le mie compagne che scegliendomi hanno avuto fiducia in me…Cercherò di impegnarmi al massimo per non deludere le loro aspettative, perché ho un compito importante, con alcune responsabilità che hanno “affidato” a me nonostante io sia molto giovane. 

La nomina a Capitano, che responsabilità e stimoli ti dà?

Grandissime responsabilità e anche un po’ di agitazione dato che è la mia prima esperienza. Ma è un ruolo che sono orgogliosa di ricoprire, ne sono molto felice.

Cosa ti hanno detto le tue compagne di squadra?

Sono felici per me e sono sicura che mi aiuteranno molto per svolgere al meglio il mio ruolo.

Che obiettivi ti poni in questa nuova stagione, per te e per la squadra?

Il mio obiettivo personale è crescere nel gioco e caratterialmente: sono sicura che questo ruolo mi aiuterà. L’obiettivo della squadra è tornare al più presto in Eccellenza e migliorare nel gioco, per poter competere ad un più alto livello. Ci lavoreremo.

Come vedi la nuova stagione sportiva, il girone? Come vedi la tua squadra, su cosa credi si debba lavorare per fare un buon campionato?

Nella prima amichevole abbiamo espresso a tratti un buon gioco e sono ottimista per il campionato. C’è molto da lavorare e bisogna impegnarsi, per questo è indispensabile essere presenti agli allenamenti e dare sempre il massimo. La vittoria si costruisce in allenamento, non in partita.