Rugby Parabiago tira fuori gli artigli

Buona la prestazione dei Galletti del Rugby Parabiago nell’ultima gara di campionato prima della pausa invernale.
I ragazzi di Coach Porrino riescono a strappare la vittoria con Rugby Parma per 28 a 26 grazie ad un calcio di punizione al 76’ del Facu Silva Soria dopo una partita combattuta che ha visto i rossoblù, avanti largamente fino ad inizio secondo tempo, rischiare la beffa.

Ci aspettavamo una partita molto tirata e difficile” – esordisce Coach Porrino – “perché le due squadre arrivavano da una sconfitta di un punto. È stato molto importante riuscire a tenere di testa per arrivare alla fine della partita e gestire alcune situazioni che si sono create in campo. È andata bene, i ragazzi sono stati bravi: sicuramente non hanno disputato una partita brillante ma era importante ritrovare la fiducia e un risultato positivo. È stato un anno solare davvero ottimo, cercheremo di continuare così anche in quello che sta per arrivare”

Un risultato non altrettanto positivo è arrivato dalle ragazze del Rugby Parabiago Women, che in terra veneta, a casa delle campionesse del Villorba, finaliste lo scorso anno, hanno perso per 72-0.
Le ragazze rossoblù sono scese in campo con una formazione decisamente rimaneggiata, diverse giocatrici fuori ruolo e qualche spazio in più per qualche innesto delle meno esperte. Tutto questo di fronte ad una squadra veloce, organizzata e con tanta esperienza in campo.

L’appuntamento a Villorba ci ha permesso di fare una preziosa esperienza da portare in campo nelle prossime partite” – ci racconta la Coach Samantha Grieco.Abbiamo iniziato in sordina e inizialmente abbiamo affrontato Villorba tentando di risolvere le situazioni un po’ singolarmente, ma abbiamo reagito crescendo durante il match e ricominciando a lavorare come squadra. Il pallino del gioco nostro malgrado è stato quasi sempre in possesso delle avversarie, che giocano proprio un bel rugby e che hanno fatto vedere tante belle giocatrici con qualità individuali importanti. Le nostre ragazze come sempre sono comunque uscite sorridenti dal campo, questa è una grande ricompensa per il nostro lavoro, la migliore direi. Buona la disponibilità delle ragazze, come sempre, nel sostenersi ed aiutarsi. Che dire, portiamo a casa anche oggi qualcosa e questo è importante.

Ottima anche la prestazione dell’Under19 che al Venegoni – Marazzini ha portato a casa il risultato battendo il Rugby Brescia 16-12. Un eccellente cammino quello fatto finora dai nostri ragazzi nel campionato interregionale, che hanno sfoderato prestazioni di buon livello e mostrato una crescita continua.

Ora un po’ di meritato riposo per tutti. Eccellenza femminile in campo il 15 gennaio a Roma con Capitolina, mentre per la serie A maschile si dovrà aspettare il prossimo 22 gennaio, quando i Galletti incontreranno in terra ligure Pro Recco Rugby.

IL TABELLINO

Rugby Parabiago vs Rugby Parma F.C.  1931 28-26 (17-12) X di Campionato Serie A Maschile, Centro Marazzini-Venegoni 18 dicembre 2022 ore 14.30

Marcatori: 12’ m. Silva tr. Frati (0-7), 15’ cp. Silva Soria (3-7), 18’ m. Durante tr. Silva Soria (10-7), 27’ m. Durante tr. Silva Soria (17-7), 40’ m. Sorio (17-12) st: 41’ cp. Silva Soria (20-12), 46’ m. Loretoni (25-12), 57’ m. Calì tr. Frati (25-19), 62’ m. Maggiore tr. Frati (25-26), 76’ cp. Silva Soria (28-26)

Rugby Parabiago: Pallazzini, Cortellazzi, Durante (72’ Grassi), Hala (46’ Calosso), Baudo (50’ Torchia), Silva Soria, Vitale (62’ Coffaro), Galvani, Schlecht, Ceaprazaru, Bertoni, Loretoni, Castellano, Fusco, Simioni (40’ Polio)

All. Porrino D.

Rugby Parma F.C.  1931: Gennari (35’ Marani) , Bianconcini , Piccioli, Silva, Sorio (Conti), Frati, Colla (50’ Modoni), Borsi, Slawitz (Bonofiglio), Modoni, Schianchi, Balsemin, Lanzano, Maggiore, Calì (72’ Amin)

All. Frati M.

Arb.  Arnone F.

AA1. Pretoriani      AA2 Chiappa

Cartellini: 57’ g. Schlecht (Rugby Parabiago) 68’ g. Bertoni (Rugby Parabiago), Balsemin (Rugby Parma)

Calciatori: Silva Soria  5/8 (Rugby Parabiago) 3/4 Frati (Rugby Parma)

Note: Campo in pesante, giornata coperta, temperatura rigida, circa 500 spettatori

Player of the Match: Loretoni (Rugby Parabiago)

Punti conquistati in classifica: Rugby Parabiago 4; Rugby Parma F.C.  1931 2