#minirugby Raggruppamenti di Como e Roncadelle – 10.04.2016

[report dagli allenatori di categoria]

Under 8

Under 8 a ranghi ridotti (si fa per dire) in quel di Como, con la prima edizione del Torneo “Michele Maternini”. Domenica 10 Aprile 21 ragazzi, tra 2008 e 2009,  pronti ad incontrare le squadre del Cittadella, Como e  Legnano.
Un 3° e 5° posto che poco racconta della bella giornata passata e del rugby visto in campo. Tante le  nuove leve al loro esordio, che hanno dimostrato tanta voglia di fare, e tanto cuore.
Associato alle solite conferme dei “più vecchi”, ci hanno regalato un’altra domenica di  soddisfazioni targato Rosso-Blu.
Forza Para!!

Under 10

Bella domenica di sole a Como per tanti Galletti della Under 10, incontrate Como con 2 squadre e Asr Milano; buono il gioco e l’impegno dimostrato anche in questa occasione, terzo posto finale con gran soddisfazione degli educatori. Grazie ai genitori che anche in questa occasione hanno sostenuto senza tregua i ragazzi! Bravi tutti!!

Under 12

Una convincente prova quella di domenica per i Galletti, a Roncadelle. Reduci da una flessione nella settimana precedente, i rossoblu hanno deciso di mettere in campo un repertorio migliore del loro gioco. Ottimo il meteo, decisamente primaverile, e accogliente la cornice di pubblico; i nostri ragazzi non accusano la trasferta e nella prima partita trovano un ottimo avversario nel Calvisano, mai affrontato prima d’ora. Punteggio tirato e di misura ma la vittoria va ai nostri ragazzi che muovono palla con molta confidenza, centrando i pochi varchi lasciati dagli avversari e presentando sempre una linea difensiva attenta e grintosa; secondo match con sorte inversa e lascia l’amaro in bocca la partita, quella con Rovato, inizialmente dominata e solo nelle battute finali terminata con una meta di vantaggio dei rovatesi. Terza partita e pareggio ad altissimo livello di emozioni con Junior Brescia: la squadra bresciana, già incontrata altre tre volte in stagione non delude le aspettative e mette in campo tutta la caparbietà a disposizione per ribaltare le sconfitte precedenti subite ad opera dei galletti. Anche se il “pallino” del gioco non è spesso nelle mani dei nostri il muro difensivo è impenetrabile per i bresciani: pareggio da applausi per entrambe le formazioni. Ottima la quarta partita: brillante vittoria con “I Bresciani” grazie a un gioco veloce e offensivo; rimane quindi l’ultima partita con i padroni di casa che, poco prima dell’inizio della sfida, devono fare uscire dal campo un loro giocatore in ambulanza (scongiurata poi in serata ogni preoccupazione). In un clima certamente non facile i nostri ragazzi sanno mantenere la concentrazione e concludono la serie di giornata con un’ultima bella vittoria. Una nota positiva è stata sicuramente la compattezza del gruppo che ha sempre affrontato ogni avversario con serenità e giusto agonismo, voglia di giocare e divertimento; un applauso a tutti per i miglioramenti visti nel gioco collettivo ma anche per le prestazioni individuali e ovviamente… un grosso ringraziamento ai genitori che hanno dato il loro forte sostegno dagli spalti per tutta la giornata! Alé Para, avanti così!