#minirugby: 5 Coppa “Leonero” – Città di Viadana – 03.04.2016

[report dagli allenatori di categoria]

Under 6

Grande fatica per il ritrovo al campo di parabiago alle 6 di mattina, ma gli Under 6 “arzilli come grilli” già in prima mattina erano euforici per il torneo. La giornata era piena di sole, i piccoli rugbisti si sono impegnati durante la partita ma cosa più importante si sono divertiti a giocare, a raccogliere margherite, a correre sul prato….
Al ritorno da Viadana sul pulman dormivano come ghiri!!!!

Under 8

Una bella giornata di sole, uno stadio Zaffanella  lustrato per le grandi occasioni; niente da dire: un palcoscenico ideale ed invidiabile ha ospitato il 5° torneo Leonero di Viadana. Nove galletti rosso blu tutt’altro che lì per caso  hanno sfoggiato le loro qualità dimostrando carattere e tenacia con squadre di tutto rispetto.
Diverse le compagini in campo e tutte pronte a contendersi la preziosa finale di categoria nello stadio dei padroni di casa.
Superiamo il Valeggio, Fiorenzuola e il Viadana presentandoci primi del nostro girone, pronti a contenderci la semifinale con un avversario tutt’altro che semplice da affrontare  e di scuola eccellente quale il CUS Verona. Dopo una battaglia su tutti i palloni giocabili, ci arrendiamo al buon livello tecnico dei veneti riconoscendo ai nostri avversari tutti gli onori del caso. Lo stupore dei piccoli giocatori alla vista dello stadio che ospita le partite di eccellenza del rugby Viadana è contagioso.
La finale del 3° e 4° posto giocato col Rugby Mantova si conclude con una bella vittoria dei nostri ragazzi, portando a casa un trofeo ancora mancante nella bacheca della nostra club house.

Under 10

La sveglia ha suonato presto questa domenica per gli impavidi galletti della Under 10, direzione Viadana, 5 Torneo Leonero.
Due le squadre schierate, ventidue galletti, che con tanta voglia di giocare e divertirsi danno vita a delle ottime prestazioni che alla fine danno modo di disputare la finale per il terzo e quarto posto contro i pari categoria del Lecco nello stadio del Viadana, lo stadio del Eccellenza, quello che si vede in televisione e trasmette un po di emozione al solo calcare il suo manto erboso. Qualche foto di rito con il giocatore della Nazionale Italiana Quintin Geldenhuys e dopo aver tifato per i nostri amici della under8, pronti e si gioca, partita combattuta fino al ultimo, terzo posto finale grazie a una Golden meta sul finire dei tre minuti supplementari.
Grazie a tutti quanti per averci regalato una bella domenica di buon rugby, con tante emozioni e molta allegria. Grandi ragazzi siete semplicemente fantastici!!! Un ringraziamento a tutti i genitori che ci hanno seguito e sostenuto in questa domenica “impegnativa” dando un ottimo supporto morale si ragazzi.
Un pensiero speciale a chi doveva esserci ma purtroppo per qualche “problemino” di salute non era con noi, GianLuca e Vincenzo vi aspettiamo, a presto!!!

Under 12

La Coppa “Leonero” di Viadana è stato un primo impegno “duro” per i ragazzi della Under 12: la trasferta iniziata al primo mattino ed emozioni più forti delle recenti uscite sono stati sicuramente due begli ostacoli per la squadra dei galletti. Un gioco più contratto del solito, anche se non meno “grintoso”, non ha giovato nelle prime partite decisive per la classifica assoluta; eccellenti e meritevoli i nostri avversari (Arnold, Valeggio e CUS Pavia) che pur mettendo a dura prova i nostri galletti non sono riusciti a sopraffarli se non per punti di misura, al termine di gare molto equilibrate. Eccellente la voglia di riprendere morale e consueti meccanismi di gioco nelle ultime due “finaline”; con CUS Pavia e Junior Brescia i nostri ragazzi hanno vinto e saputo mostrare molte buone azioni, oltre a una positiva voglia di divertirsi. Il livello della manifestazione è stato sicuramente un buon banco di prova per la crescita dei ragazzi che hanno potuto giovare di un confronto duro ma molto utile per la loro crescita sportiva; sarà la voglia di migliorarsi in vista delle prossime sfide il miglior sprone per l’evoluzione del loro gioco. Il sacrificio paga sempre! Alé Para!