La nostra giovane Under 18 Rubina Grassi convocata in Nazionale

Nella lista ufficiale diramata dallo Staff Azzurro per la prima edizione dell’U18 Women’s Rugby Festival leggiamo con orgoglio anche il nome della nostra giovanissima Rubina Grassi che si unirà al gruppo di venticinque atlete selezionate per la trasferta a Edimburgo, Scozia!

Come riportato dalla Federazione, la competizione cui parteciperanno le rappresentative Under 18 dei Paesi partecipanti al Sei Nazioni, si svolgerà su due giornate di gare: il 9 e 13 aprile. La formula della manifestazione prevede la disputa nella prima giornata di due gare per ciascuna rappresentativa ma con tempi di 35 minuti per match.Nella seconda giornata di mercoledì 13 aprile, invece, ogni squadra sosterrà una partita della durata di 70 minuti: l’Italia giocherà contro le padrone di casa scozzesi.

‘Ci affacciamo con grande entusiasmo a questo primo U18 Women’s Rugby Festival – esordisce il coach Diego Saccà: ‘La manifestazione  rappresenta un momento di crescita e una nuova esperienza per la categoria U18 femminile. La formula del Festival infatti, concentrata in un’unica settimana, è improntata in modo tale da permettere alle ragazze di vivere il confronto con le altre nazioni nella quotidianità, oltre che durante gli incontri: un’esperienza altamente formativa a 360 gradi’

‘L’accelerazione che sta vivendo in tutto il mondo lo sport femminile, e in particolare il rugby, è straordinaria, basti pensare a quanta risonanza sta avendo il Sei Nazioni Femminile, con finestra temporale dedicata e finalmente uno sponsor proprio – Aggiunge Maria Cristina Tonna, coordinatrice dell’Attività femminile.

‘Il percorso internazionale U18 Femminile è una grande opportunità per potersi confrontare con alcune tra le migliori squadre al mondo, dopo un percorso formativo che passa dai club, dalle regioni e dall’area, fino ad arrivare alla parte apicale. Dopo il Covid dobbiamo ricostruire le nostre filiere, per aumentare la presenza femminile nella comunità del rugby e per continuare a supportare la crescente attività internazionale’

La comitiva azzurra si ritroverà a Milano nel primo pomeriggio di oggi, martedì 5 aprile. La partenza per la capitale scozzese è in programma giovedì 7 aprile con volo Linate/Amsterdam/Edimburgo.

Sarà il Dam Health Stadium ad ospitare l’U18 Women’s Rugby Festival: l’impianto completato nel febbraio del 2021, è adiacente al più grande stadio di Murrayfield, casa della Nazionale del Cardo, ed ospita le gare casalinghe dell’Edinburgh Rugby.

Le atlete convocate:

Martina BUSANA (RUGBY FELTRE)
Erika CAMPIGOTTO (RUGBY FELTRE)
Anna CARNEVALI (HIGHLANDERS FORMIGINE RUGBY)
Sofia CATELLANI (RUGBY COLORNO)
Francesca CELLI (RUGBY FELTRE)
Nadia CINQUE (AMATORI NAPOLI RUGBY)
Angelica CITTADINI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)
Sveva CORSINI (RUGBY ORIO)
Emma DA LIO (VALSUGANA RUGBY PADOVA)
Alessia DELLA SALA (REBELS RUGBY VI.EST)
Diana DI FRANCO (AMAT.R.TORRE DEL GRECO)
Gaia DOSI (RUGBY COLORNO)
Silvia FENT (RUGBY FELTRE)
Alice FORTUNA (REBELS RUGBY VI.EST)
Rubina GRASSI (RUGBY PARABIAGO)
Susanna LOGOTETA (RUGBY ORIO)
Viola MAFFIA (CUS MILANO RUGBY)
Elena PALADINI (MASCALZONI DEL CANALE RUGBY)
Sofia PALLADINO (RUGBY FELTRE)
Laura PINTON (VALSUGANA RUGBY PADOVA)
Yasmine RAMLI (INIZIATIVE VILLORBA RUGBY)
Matilde ROMERSA (RUGBY COLORNO)
Laura Valentina TIMPU (RUGBY FRASCATI UNION)
Dorotea Luigia TUFANO (RUGBY ORIO)
Alice VISMAN (VALSUGANA RUGBY PADOVA)
Vittoria ZANETTE (INIZIATIVE VILLORBA RUGBY)