La domenica rossoblù nei commenti degli allenatori

Trasferta a Genova per le Rugby Parabiago Women nella domenica di pausa delle prime squadre maschili, che rientreranno in campo il prossimo weekend.
Le nostre ragazze impattano 10 – 10 con le liguri del Cus, dopo una partita difficile e contratta, che non ha visto prevalere nessuna delle due compagini.
Complimenti alle ragazze del Cus Genova  per l’evidente crescita – esordisce l’Head Coach Samantha Grieco. Oggi per la nostra squadra è scesa in campo una formazione piuttosto giovane ed un po’ rimaneggiata. Qualche assenza, qualche ruolo rivisto, un po’ anche per scelta. Visto che la parola d’ordine è crescita, oggi abbiamo dato spazio a qualche giovane in più, anche se alcuni ruoli chiave abbiamo voluto ricoprirli da giocatrici con un po’ d’esperienza, anche per la sicurezza,  soprattutto in mischia. Nonostante le ragazze abbiano passato la maggior parte del tempo nella metà campo avversaria, c’è stato qualche errore di troppo e un po’ di frenesia e un fisiologico disordine in alcune fasi non ci ha permesso di concretizzare come avremmo meritato. Un pareggio che spero stimoli qualche riflessione e la voglia di mettersi sempre più in gioco, ma se vogliamo che le nostre giovani crescano devono cominciare a camminare un po’ da sole. Si cade, ci si rialza e si continua.”
Buona la prestazione dell’Under 18 scesa in campo con Biella tra le mura del Red&Blue Stadium. I nostri ragazzi portano a casa la partita con il risultato finale di 53-12.
“Bella la prestazione dei ragazzi, che sono partiti un po’ contratti, con qualche errore di troppo, ma che poi sono riusciti ad uscire e a ritrovare il solito gioco – ci racconta l’Head Coach Demis Banfi. Sono contento della prestazione di tutti i ragazzi, soprattutto di quelli che in questa squadra avevano avuto meno minutaggio finora. Molto bene anche chi è entrato dalla panchina, che ha mantenuto alto il livello.”
Sono scesi in campo nel pomeriggio della bella domenica rossoblù anche i ragazzi dell’Under 14: due squadre, la rossa e la blu, che si sono confrontate in due bei match con Brixia.
“Molto convincente la  prestazione delle 2 squadre che si sono confrontate con i pari età del Brixia – dichiara Marco Mainardi, Head Coach. Nelle ultime settimane, durante gli allenamenti, lo staff ha puntato l’attenzione su due aspetti fondamentali: la pressione difensiva e il sostegno al portatore ed i risultati si sono visti in campo questa domenica. Chiediamo ai ragazzi sempre più concentrazione e attitudine durante gli allenamenti perché i risultati, in termini di gioco più efficace, passano obbligatoriamente da quello che si fa in settimana al campo.”
Avanti così!

#alépara #chinonavanzaretrocede