Juniores – Le Ultime Partite – 29/30.09.2018

Under 16

Una buona prestazione dei ragazzi, davvero” sono le prime parole del nostro Coach al termine della partita di barrage (Poule Ripescaggio, ndr) giocata in casa domenica scorsa con Raptors Valcavallina, “li ho visti entrare in campo fin dal primo minuto concentrati e convinti, dopo una buona settimana di allenamenti. La crescita dei ragazzi è visibile, specialmente nella tenuta mentale nella parte finale dell’incontro, momento in cui avevamo già osservato un calo di concentrazione generale”. Prossimi avversari sono, a seguito dei risultati dell’ultima giornata, i ragazzi del CUS Milano: partita ad eliminazione diretta che si disputerà domenica 7 Ottobre e che riserva ai Galletti il vantaggio campo visto il ranking della Poule. Appuntamento quindi al “Venegoni Marazzini, kick-off ore 11:00 14:30 [aggiornamento].

Questi gli altri incontri in programma:

2° classificata vs. 7° classificata
PROVINCE DELL’OVEST RUGBY – ASD RUGBY VARESE
A Genova, campo Carlini – H. 14:30

Gara E3: 3° classificata vs. 6° classificata
ASD BIELLA RUGBY CLUB – RUGBY RHO ASD
A Biella, campo Stadio del Rugby – H. 12:30

Gara E4: 4° classificata vs. 5° classificata
FTGI RUGBY LIGUES – ASD RUGBY BERGAMO 1950
A Recco campo Androne – H. 12:30

Come da comunicato del Comitato Regionale le quattro squadre vincenti accedono al girone élite zonale, le quattro squadre perdenti sono eliminate dai barrage ed inserite nei gironi territoriali.

Ecco le foto dell’ultimo incontro (Grazie a Giovanni N.)

Under 14

La nostra più giovane Juniores, impegnata nel triangolare amichevole con Rho e Pavia (sul campo di questi ultimi), ha dimostrato di poter crescere ancora molto, per quanto visto nelle prestazioni di sabato.
Come evidenziato dal nostro responsabile tecnico Rizzo “non ho visto la determinazione che avevamo chiesto ai ragazzi, nonostante il possesso sia stato per buona parte nostro nella prima partita (giocata con Rho, ndr.), non abbiamo sfruttato a dovere le occasioni che abbiamo creato; in fase difensiva abbiamo avuto quelle sviste difensive che ci sono costate care. Migliore decisamente la seconda frazione in cui abbiamo creato con più ordine. Nella seconda partita, coi padroni di casa, è stata tutta un’altra musica e la correzione sul piano della mentalità ha portato a una prestazione collettiva sicuramente positiva. Abbiamo un gruppo dalle forti potenzialità che deve sicuramente prendere sempre più consapevolezza delle proprie possibilità”. Sarà già tempo di partite questo sabato, ancora con Rugby Rho, poi nella settimana successiva è di scena il triangolare con Malpensa e Varese. Alè Para!