JUNIORES – LE PARTITE DEL FINE SETTIMANA – 14/15.04.2018

Notizie dal Rugby Parabiago settore Juniores

Under 18

Rugby Bergamo – Rugby Parabiago 35-7
Ultima di campionato amara per la U18 a Bergamo.
La classica giornata “no” si palesa sin dalle prime battute. La testa rimane a Parabiago. Troppi errori in mischia e touche, di gestione del possesso in attacco e in ugual misura in difesa.
Un peccato chiudere così dopo un bellissimo periodo di prestazioni convincenti. Un grosso in bocca al lupo ai 1999 che escono ufficialmente dalle juniores e che avranno la possibilità di giocarsi già adesso qualche chance con le seniores per le ultime di campionato.
Esordio vittorioso per Durante (1999) in prima squadra nel match con il Rugby Tarvisium.

Under 16

Rugby Parabiago – Junior Brescia 17-58
Partita difficile con Junior Brescia, una delle squadre migliori del campionato. Partono bene i galletti, che giocano per parecchi minuti alla pari con gli avversari. Poi un blackout totale, sia fisico sia mentale, porta Brescia a sviluppare con molta più facilità il suo gioco e a fare qualche meta di troppo. I ragazzi non riescono più a contrastare gli avversari ed ad arginare quello che diventa uno strapotere. Il crollo mentale è evidente, solo nel finale si prova a colpire ma ormai è troppo tardi per portare a casa un risultato migliore.

Under 14

Rugby Parabiago – EPSL (FR) 21-17
Rugby Parabiago – Fiumicello 46-0
Bellissimo weekend per la nostra Under 14, che ospita nelle famiglie i pari età del Pic Saint-Loup. Un weekend di sport e divertimento per il quale un GRAZIE va innanzitutto alla società, ai genitori delle under 12, 14 e 16, ad Emy, Bubba e Moreno. GRAZIE anche ai nostri ospiti del Pic Saint-Loup, molto cordiali e affabili, ospiti eccellenti.
Partita con Fiumicello senza storia, sulla falsariga del match con Lecco della settimana precedente. Poco valutabile la prestazione, anche se qualche situazione avrebbe potuto essere gestita meglio, con meno sufficienza.
Con i francesi del Pic Saint-Loup match invece molto tirato e combattuto. Il buonissimo livello dei nostri avversari non ci permette di avere vita facile. Avanti i Galletti 2 mete a 0, recupero dei francesi che si portano sul 2 a 1. Ad inizio secondo tempo la meta del 3 -1, poi recupero dei Galletti (D’Oltralpe) che segnano altre due mete. Vincono i nostri grazie ai piazzati di trasformazione.
Prestazione del collettivo del Rugby Parabiago ottima: ognuno dà qualcosa in più del suo solito permettendo al collettivo di crescere e permettendo a tutti di beneficiarne. Molta intensità in attacco, in difesa e nei punti d’incontro.

Veramente una bella partita, giocata bene da entrambe le squadre. Un weekend davvero positivo, dove lo sport si è coniugato con l’interculturalità e il divertimento.