Cadetta sconfitta dalla Bassa Bresciana, dopo una bella e combattuta partita

Un risultato avverso è arrivato sul campo della Bassa Bresciana domenica per la squadra cadetta del Rugby Parabiago. Una stagione impegnativa che ha visto i giovani ragazzi rossoblù giocarsela alla pari con tantissime squadre e che ha permesso a tanti giocatori arrivati dalle giovanili di fare esperienza con i Seniores, con alcune ombre ma anche con tantissime luci per la crescita continua del gruppo, nel gioco e nel carattere.
Una partita combattuta, giocata punto a punto che ha visto prevalere i Bresciani allo scadere con un piazzato che ha punito oltremodo i Galletti, per un risultato finale di 23-20.

È stata una bella partita – dichiara l’Head Coach Andrea Musazzi. Noi eravamo un po’ rimaneggiati dagli infortuni. Siamo partiti bene e ci siamo portati sul 12 a 0 con due mete nei primi quindici minuti. Poi ci siamo forse un po’ seduti mentalmente e abbiamo fatto in modo che loro tornassero sotto con una meta e poi hanno pareggiato. È stata sostanzialmente una partita equilibrata, tutte e due le squadre hanno giocato un buon rugby. Purtroppo non abbiamo utilizzato al meglio il gioco dei tre quarti e ci siamo incaponiti sui punti d’incontro dove i Bresciani hanno avuto spesso la meglio per la loro fisicità e ci hanno messo in difficoltà. Peccato, perché la partita era sul 20 pari fino all’ultimo minuto e poi un calcio piazzato ci ha portato al risultato negativo. Dobbiamo ora pensare a finire questo campionato nella maniera più positiva e portare a casa esperienza: vista la giovane età del gruppo, si impara anche dalle sconfitte come questa. Domenica attendiamo il Sondrio, prima in classifica: vogliamo a fare una bella prestazione nell’ultima partita tra le mura amiche per rendere orgogliosi di noi i tifosi a bordo campo.”

“Ci dispiace per il risultato di oggi – aggiunge il Direttore Tecnico del Club Daniele Porrino. Siamo molto felici perché i ragazzi stanno lavorando con costanza e attitudine e sono convinto che nelle prossime due partite potranno prendersi qualche soddisfazione.

L’appuntamento è quindi domenica al Red & Blue Stadium, fischio d’inizio alle ore 15:30. Una bella occasione per applaudire i Galletti, che poi chiuderanno la stagione la domenica successiva a Pavia.

#alépara #chinonavanzaretrocede