Touch: Torneo @ Monza – 25.11.2017

TORNEO BAGNATO TORNEO INFANGATO
TORNEO TOUCH MONZA 25/11/2017

MONZA Campo Chiolo ORE 10:00
Si è disputato a Monza il secondo torneo per la nuova, e sempre più consolidata, squadra PARABRES. L’unione dei Parabiago Touch con i Sabres Ranco sta dando i suoi primi risultati soddisfacenti.
Protagonista della giornata è stato sicuramente il tempo: pioggia e freddo hanno accompagnato i nostri atleti durante tutta la giornata, rendendo il campo quasi impraticabile e il gioco molto difficoltoso.
Il torneo si è svolto in due gironi per un totale di 10 squadre (Leprotti touch, Dragoni, Modena touch, Rabatons, Rosafanti, Brianza toucherz, Dolomiti touch, Verona touch, Tucanò Monza, Parabres) che si sono affrontate sul campo , durante tutta la mattinata. Al pomeriggio si sono tenute le finali.
Il nostro obiettivo per questo torneo era confrontarci con una realtà diversa e con squadre che occupano graduatorie alte nel ranking italiano. Obiettivo soddisfatto dato che ci siamo aggiudicati un settimo posto.

La poca affluenza al torneo di atlete donne, ci ha permesso finalmente di non disputare tutte le partite con le consuete mete di svantaggi e nonostante le Fanciulle ParaBres fossero solo in tre (una delle quali, Alice, era anche malata e imbottita di tachipirina) eravamo infatti una delle squadre più numerose.
Le varie partite sono state per i ParaBres sempre un crescendo, e mentre il nostro gioco e l’intesa dei giocatori migliorava, il campo peggiorava sempre più e spesso la quantità di fango è stata la causa principale di vari errori, come i palloni persi e poca esplosività nella corsa, mettendo in difficoltà tutte le squadre.
Ma il fango e le grandi intuizioni ci hanno anche permesso di fare una meta con ben tre metri di scivolata decretando così man of the mach l’uomo palta.

Alla fine dei primi incontri il tabellone cosi recitava:
DOLOMITI 11 VS 1
BRIANZA 8 VS 1
VERONA 2 VS 2

TUCANO’ 2 VS 2

Durante il pomeriggio invece ci siamo battuti con i Rosafanti per il 7 8 posto portando a casa una combattuta vittoria con un meritato 4 3.
Un grazie a tutti i nostri giocatori che, nonostante la giornata impegnativa e la consapevolezza di dover lavorare ancora moltissimo per crescere come squadra, si sono battuti fino all’ultimo dimostrando di essere pronti a fare sul serio.
Perciò rimanete sintonizzati per conoscere i prossimi impegni dei nostri ParaBres!!!!!

The Captain